Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Leggi il trattamento dei Cookies qui.

Certificati online

 

 

 

 

 

Il Comune di Gandino, nel perseguimento degli obiettivi generali di innovazione della Pubblica Amministrazione, è impegnato in un importante processo di cambiamento organizzativo, tecnologico e culturale, volto ad offrire un miglior servizio ai cittadini ed alle imprese.

In tale ambito è in corso di realizzazione una serie di servizi al cittadino fruibili in modalità multicanale.
Tra i servizi online previsti, uno dei principali è il rilascio di certificati ai cittadini senza necessità di doversi recare presso gli sportelli del Comune, ma semplicemente collegandosi al portale dedicato.

I certificati emessi da portale sono scaricati (o inviati via mail all’utente) in formato Pdf, sono timbrati e firmati digitalmente e hanno un apposito QRCode con il quale è possibile verificare la corrispondenza tra il certificato emesso e il documento digitale.

DIRITTI DI SEGRETERIA E MARCHE DA BOLLO
Per i certificati emessi dal portale non dovrà essere corrisposto alcun diritto di segreteria.
A seconda degli usi per cui il certificato verrà usato, sarà richiesta o meno l’applicazione della Marca da bollo. Nel caso in cui sia necessaria la marca da bollo, questa dovrà essere acquistata preventivamente e, al momento dell’emissione del certificato, sarà necessario inserire il numero e la data di emissione della Marca da bollo, pena la nullità del certificato.

L’utilizzo di certificati rilasciati in esenzione da bollo per fini diversi da quelli indicati, costituisce evasione fiscale.

QUALI SONO LE TIPOLOGIE DI CERTIFICATI CHE POSSONO ESSERE RILASCIATI?

Certificati anagrafici
• Certificato di residenza: riporta la residenza anagrafica del titolare (sia per cittadini residenti nel comune che per i residenti all’estero iscritti in AIRE);
• Stato di famiglia: riporta la composizione della famiglia che ha la residenza in una determinata abitazione (sia per cittadini residenti nel comune che per i residenti all’estero iscritti in AIRE);
• Certificato di stato libero: certifica che la persona non è legato da vincoli di matrimonio o unione civile;
• Certificato contestuale di residenza e stato di famiglia: residenza e stato di famiglia certificati in un unico documento;
• Certificato contestuale di residenza, stato di famiglia, cittadinanza, stato civile: residenza, stato di famiglia, cittadinanza, stato civile certificati in un unico documento;
• Certificato contestuale di residenza, stato di famiglia, cittadinanza, nascita: residenza, stato di famiglia, cittadinanza, nascita certificati in un unico documento;
• Certificato di cittadinanza italiana: non può essere rilasciato per gli stranieri;
• Certificato di vedovanza: certifica lo stato di vedovanza;
• Certificato anagrafico di nascita: certifica la nascita dal punto di vista anagrafico;
• Certificato anagrafico di morte: certifica la morte dal punto di vista anagrafico;
• Certificato anagrafico di matrimonio: certifica il matrimonio dal punto di vista anagrafico.

I Certificati di Stato Famiglia e Residenza necessari per le pratiche relative ai permessi di soggiorno devono essere richiesti di persona presso l’Ufficio Demografico per poter apporre la dicitura richiesta dalla Questura di Bergamo.

Certificati elettorali
• Certificato di iscrizione alle liste elettorali: certifica che il cittadino è iscritto alle liste elettorali del comune di residenza
• Certificato di godimento dei diritti politici: attesta la capacità elettorale.

Certificati di Stato Civile
(Solo relativi ad eventi a partire dal 1999. Per eventi precedenti al 1999 non è assicurata la presenza dei dati online. In caso sarà necessario recarsi allo sportello dell’Ufficio Demografico)
• Certificato di nascita: attesta cognome, nome, luogo e data di nascita;
• Certificato di matrimonio: attesta il matrimonio o l’unione civile tra due persone, indicandone la data e il luogo;
• Certificato di morte: attesta cognome, nome, logo e data del decesso;
• Estratto di morte: attesta cognome, nome, logo, data e ora del decesso.

Visura anagrafica e Autocertificazioni
Il portale permette la stampa e precompilazione di anche di visure anagrafiche e certificazioni, pescando i dati dagli archivi anagrafici.

• La visura anagrafica non è un certificato, ma un estratto dagli archivi anagrafici, che può essere richiesto, in base alle norme sulla privacy, per sapere quali sono i dati personali contenuti negli archivi dell’Anagrafe della popolazione. Uno dei motivi per i quali una visura può essere richiesta, è la compilazione dell’autocertificazione o delle dichiarazioni sostitutive.
Non essendo un certificato, ma un elenco di dati personali:
- può essere richiesto solo dal diretto interessato, se maggiorenne;
- non può essere opponibile a terzi, ovvero non può essere utilizzato come o in sostituzione dei certificati;
- non riporta una firma di un pubblico ufficiale o il timbro del Comune;
- può essere utilizzato per compilare l’autocertificazione o una dichiarazione sostitutiva.

• L’autocertificazione è la modalità di comunicazione dei propri dati alle pubbliche amministrazioni e ai gestori di pubblici servizi (ospedali, scuole, asl, gestori energia, poste italiane, ecc.), che, in base al decreto 445/2000, sono obbligate a ricevere i dati sotto forma di autocertificazione da parte del cittadino.
Il portale permette la stampa con alcuni dati già precompilati di alcune autocertificazioni per snellire la compilazione da parte del cittadino.

VALIDITÀ DEI CERTIFICATI
I certificati hanno una validità di 6 mesi.

COSA FARE PER RICHIEDERE UN CERTIFICATO
Per richiedere un certificato il richiedente dovrà autenticarsi tramite SPID oppure con CNS al portale dedicato (gandino.comune-online.it) e seguire le indicazioni fornite.
Il portale vi guiderà passo dopo passo all'ottenimento del servizio richiesto.
Attraverso il portale è possibile richiedere i certificati indicati per sé e per i membri della propria famiglia.
Per altri certificati non previsti da portale vi invitiamo a recarvi presso lo sportello Demografico (per giorni e orari di apertura clicca qui).