Chiedere una sepoltura

Ultima modifica 15 settembre 2022

COSA E'

Il seppellimento di un defunto può avvenire per inumazione di una salma o per tumulazione di una salma o di un'urna cineraria. 
L'inumazione di una salma è la procedura di sepoltura del defunto in una fossa scavata sotto terra in campo comune. In questo caso la salma del defunto va inserita in una cassa di legno. 
La tumulazione di una salma è la procedura di sepoltura del defunto all'interno di una delle seguenti soluzioni:
- Loculo
- Area riservata
- Tomba di famiglia
In questo caso la salma del defunto va inserita in una doppia cassa (di norma, legno all'esterno e zinco all'interno) ermeticamente sigillata. 
La tumulazione di urna cineraria è la procedura di sepoltura del defunto, a seguito della sua cremazione.

Secondo quanto previsto dal Regolamento Nazionale (D.P.R. 10 settembre 1990, n. 285) e dal Regolamento Regionale (R.R. n. 4 del 14 giugno 2022), ogni Comune all’interno del Cimitero ha il solo obbligo di garantire degli spazi per inumazione in campo comune. Tali spazi sono soggetti alla sola autorizzazione alla sepoltura per la durata di 10 anni e non sono sottoposti a concessione cimiteriale.
In base a questa disposizione il Comune di Gandino ha al suo interno i seguenti spazi di sepoltura:
- spazi ad inumazione in campo comune della durata di 10 anni
- spazi ad inumazione a concessione della durata di 20 anni
- loculi singoli e doppi a concessione della durata di 40 anni
- tombe a più posti a concessione della durata di 30 anni
- tombe di famiglia e cappelle private a concessione della durata variabile da 30 a 75 anni in base alla tipologia di sepoltura.
Per la sepoltura delle ceneri sono disponibili le seguenti sepolture:
- loculo per 2 urne cinerarie a concessione della durata di 30 anni
- loculo resti e ceneri (fino a 6) a concessione della durata di 30 anni
- conferimento presso il cinerario comune e dispersione nel giardino del ricordo.
Sono inoltre disponibili lapidi ricordo a concessione della durata di 30 anni.

CHI LA PUO' RICHIEDERE

Le richieste possono essere presentate dai congiunti del defunto.

COME

La richiesta va effettuata presentando la documentazione richiesta direttamente allo sportello oppure via mail

DOCUMENTI NECESSARI

In caso di sepoltura a concessione:

  • Modulo richiesta concessione
  • Documento d'idenetità del richiedente
  • Modulo privacy
  • 2 marche da bollo da € 16,00
  • Ricevuta del pagamento del corrispettivo della concessione effettuato con Pago PA.

In caso di inumazione in campo comune:

  • Modulo richiesta inumazione in campo comune
  • Documento d'identità del richiedente
  • Ricevuta del pagamento dei costi di inumazione effettuato con Pago PA.

Sono escluse da ogni scelta di sepoltura le spese per composizione salma, trasporto e funerale, così come le spese di cremazione e lapide o monumento

UFFICIO DI RIFERIMENTO

Ufficio Cimiteriale

2021_07_15 agg_Tariffe concessioni e operazioni cimiteriali

Allegato formato pdf

Dichiarazione Marca da bollo per pratica online

Allegato formato docx

PRIVACY

Allegato formato doc

Regolamento Polizia Mortuaria in vigore dal 2015

Allegato formato pdf

Richiesta inumazione in campo comune

Allegato formato doc

Richiesta nuova concessione cimiteriale - ESCLUSO Lapide ricordo

Allegato formato doc

Richiesta nuova concessione cimiteriale - Lapide ricordo

Allegato formato doc