Versare il canone lampade votive

Ultima modifica 15 settembre 2022

COSA E'

Il Canone Lampade Votive è un canone dovuto per il servizio di illuminazione votiva cimiteriale. Tale servizio consiste, laddove richiesto, nella fornitura di energia elettrica delle lampade votive poste sulle tombe, loculi, cappelle di famiglia, colombari, ossari, cippi e/o lapidi commemorative.
Il versamento del canone è annuale con scadenza 15 febbraio di ogni anno, salvo possibili variazioni che saranno comunque espressamente indicate negli avvisi o nei documenti contabili inviati al domicilio degli utenti.
Il versamento avviene utilizzando esclusivamente il bollettino pagoPA ricevuto.

CHI LA PUO’ RICHIEDERE

Il cittadino avente rapporto di parentela con il defunto.
 
COME

Per richiedere l’attivazione / variazione / cessazione del Serivzio il contribuente deve presentare la richiesta tramite apposita modulistica all’Ufficio Competente, di persona oppure utilizzando i canali telematici predisposti.

DOCUMENTI NECESSARI

  • Modulistica compilata in ogni sua parte e firmata dal contribuente;
  • Copia documento d’identità del firmatario;

UFFICIO DI RIFERIMENTO

Ufficio Tributi

Modello Lampade

Allegato formato pdf

Richiesta rimborso canone LAMPADE VOTIVE

Allegato formato pdf